Intervista a Federica Casanova

RS: Da quanto tempo surfi e dove hai iniziato?
Fede: Sono ormai passati 5 anni da quando ho iniziato a fare surf. La prima volta ho provato al Canalino grazie all’aiuto di Andrea (il mio morosino), poi siamo andati in Australia ed ho comprato la mia prima tavola cercando di sfidare le onde oceaniche con scarsissimi risultati… hihihi.

RS: Il tuo spot preferito in Romagna?
Fede: Il Canalino, oppure anche il GoGo con una bella scaduta di scirocco.

RS: Il tuo spot preferito all’estero?
Fede: Non ne ho uno in particolare perchè viaggiando tanto mi sembra difficile sceglierne uno solo.

RS: Prima hai detto che sei stata in Australia; quali altri viaggi hai fatto per surfare?
Fede: Oltre all’Australia, sono stata in Spagna, Francia, Fuerteventura, Marocco, Messico, Sri Lanka, Maldive, Bali, Lombok, Sumbawa e Nuova Zelanda.

   

RS: Dopo tutti questi tuoi viaggi, quali altri paesi vorresti visitare?
Fede: Mi piacerebbe andare in Sud America: Perù, Brasile, Ecuador… Poi anche nei Caraibi e a Reunion…

RS: Come fai ad avere tanto tempo per viaggiare? Studi o lavori?
Fede: Eh, averne di più di tempo libero… però non mi lamento! Mi sento fortunata a lavorare come commessa al Surfing Shop di Milano Marittima che mi lascia 3 mesi liberi ogni anno per i miei viaggi.

RS: La tua tavola preferita?
Fede: Ozzie Wright model 5’8″ x 19″ x 2″1/2 swallow tail.

RS: Abbiamo notato tanti tuoi scatti sui siti e sulle riviste di surf. Come hai iniziato a fotografare e quale attrezzatura usi?
Fede: Ho iniziato in Australia, durante il mio primo viaggio, a scattare tante foto ai surfisti più bravi e ai paesaggi stupendi. Da quel momento ho iniziato a scattare anche in Italia durante le migliori mareggiate ed ho continuato in tutti i viaggi, anche se ultimamente sto scattando di meno per surfare di più. Attualmente uso una reflex digitale Canon 7D con obiettivo 70-300mm.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Interviste. Contrassegna il permalink.