Sciroccata 16 e 17 giugno 2016

Giovedì 16 giugno scorso lo Scirocco iniziava a pompare onde in rapido aumento con vento teso fino sottocosta durante tutto il pomeriggio, poi verso sera il vento ha mollato e le onde si sono ingrandite e regolarizzate. La mattina di venerdì 17 la visione delle barre grosse e lisce, pettinate dal vento di Libeccio, era veramente mozzafiato. Onde perfette srotolavano potenti su ogni singolo spot della Riviera, onde tipiche delle grosse sciroccate invernali ma in una giornata quasi estiva, con sole e vento da terra. Siamo felici di potervi riassumere la mareggiata con questa super gallery! Ringraziamo i fotografi: Roberto Montanari, Surfcorner, Marco Mulazzani, Roberto Garoia, Marco Montefiori, GianMaria Manuzzi, Andrea Tordi, Tommaso Varriale, Umberto Lelli, Federico Mulazzani, 4Surf e tutti coloro che ci hanno inviato le immagini.

Pubblicato in Reports | Contrassegnato , , , , , , ,

Fabbri vince ancora a Recco

fswerw3.jpgIl Recco Surfestival si è svolto domenica 12 giugno in una giornata assolata e con piccole onde da longboard. L’evento è trascorso tra i numeroso stand degli artigiani legati al surf che come sempre propongono le loro creazioni e novità, costruttori di tavole da surf e skate, accessori per il surf e correlati, freeskate e contest sulle rampe classica e onda di legno, proiezioni di video di surf e la tradizionale gara di longboard invitational, partita fin dal mattino su piccole onde pulite e perfette da long, che nell’arco della giornata sono state leggermente rovinate dal vento e a momenti schiacciate dalla brezza estiva per poi tornare ad aumentare in serata.

13391473_10208728974294464_6246846284980668242_o.jpg    13433108_745664678906280_3150462304894598781_o.jpgTanti longobarders romagnoli hanno partecipato al contest dando filo da torcere agli atleti provenienti da tutta Italia.

recco_surfestival_2016_surfculture-37.jpg    13443146_745661412239940_890616987546909706_o.jpgrecco_surfestival_2016_surfculture-89.jpgIl riccionese Matteo Fabbri conquista ancora una volta il primo posto e si porta a casa una tavola molto particolare di Sequoia Surfboards, oltre agli altri premi. Complimenti Matteo!!! 13435587_1433986929960972_9025434123116840450_n

 

Pubblicato in Gare

Soul Hands 2016 report

La prima edizione di Soul Hands Art & Surfskate Festival si è svolta domenica 22 maggio a Torre Pedrera, presso il Bagno Elio 70/71 sede dell’Onda’d Legn, la rampa realizzata da Whitezu su cui è possibile allenarsi con il carver per riprodurre le manovre tipiche del surf. Dalle 9 alle 20 la giornata è stata intensa e scandita, oltre che dai due contest di skate di Longboard dancing su pedana e Surfskate sull’Onda’d Legn, dalle numerose esposizioni degli oltre 50 appassionati surfisti e artigiani che hanno messo in mostra le loro creazioni. E’ stato un evento davvero spettacolare. Complimenti agli organizzatori! Tutte le foto sono di Surfcorner.it e 4surf.it.

Pubblicato in Gare, Prodotti

Raccolta inizio 2016

Queste bellissime immagini sono il riassunto delle mareggiate arrivate durante i primi mesi del 2016 che hanno soddisfatto i pochi surfisti romagnoli rimasti a casa durante questo mite e strano inverno. Le foto sono di Mulazzani, Fabbri, Tordi, Ancarani e Guerra.

Pubblicato in Reports

Soul Hands – Surfskate Festival 22/05/2016

Domenica 22 Maggio presso l’ Onda ‘d Legn si svolgerà questa imperdibile manifestazione sulla spiaggia di Torre Pedrera (Rimini Nord). Artigiani, artisti, shapers, riders, fotografi e tantissimi appassionati provenienti da tutta Italia si raduneranno per una intera giornata dove il mare, le mani e le tavole sono gli ingredienti principali. Potete trovare tutto il programma completo sulla pagina ufficiale:  http://www.surfskateurbanwave.com/soul-hands-surfskate-festivalsoul-hands-loca

Pubblicato in Gare

Glassata nebbiosa 30-12-2015

Dopo oltre un mese di mare completamente piatto, finalmente una bella mareggiata ci ha regalato onde lisce e nebbia pesante. Il nostro 2015 finisce così.

Pubblicato in Reports

Dantone 27-11-2015

Una bellissima giornata di onde potenti da Nord-Est, con tanto sole e zero vento. Ringraziamo Cece e Cavallo per gli scatti.

Pubblicato in Reports

Onde di Halloween 2015

Pubblicato in Reports

Andrea Di Pietro per Ride Engine

rideengine
AndreaDiPietro for RideEngineIl surfer romagnolo Andrea Di Pietro entra nel team Ride Engine Italia.
“Sono felicissimo di essere stato scelto per rappresentare questo nuovo brand che produce ottime mute ed accessori. Mi sto già preparando per il gelo adriatico e sto organizzando diversi surf-trips per testare al meglio i materiali innovativi” ci spiega Andrea mentre in foto indossa il modello Apoc 4/3.
Ride Engine è nata nelle fredde acque di Santa Cruz in California, dove designers ed atleti continuano a lavorare assieme per creare queste mute di qualità top.
Distribuita in Italia da UC Distribution. Facebook Ride Engine Italia

gesrgertAPOC_4_3_FULL_WETSUIT_TECH

Pubblicato in Interviste, Prodotti

Canalino 21+22+23 Ottobre 2015

Pubblicato in Reports

Bassa marea e risacche 11/10/2015

Ringraziamo Davide Galassi per gli scatti!

Pubblicato in Reports

Mix di Ottobre 2015

Pubblicato in Reports

Canalino 02-10-2015

Ringraziamo Nicola Rossi per le foto!

Pubblicato in Reports

Mareggiate di Settembre 2015

Pubblicato in Reports

Gran Settembre 2015

Il mese di settembre ha regalato tante giornate di mare mosso, ne abbiamo contate almeno 18 su 30! Ovviamente le onde non sono state belle tutti i giorni, ma chi è riuscito a spostarsi in base al vento e alle maree sicuramente ha surfato al meglio. Qui sotto potete osservare i dati raccolti dalla nostra boa ondametrica. 

Pubblicato in Reports

Nicolò Bondi: rider completo a 5 anni

Vi presentiamo il futuro del surf romagnolo: si chiama Nicolò Bondi, ha solamente 5 anni e abita a Cesenatico. Nico, oltre a surfare, ama lo snowboard, lo skateboard, il wakeboard e la ginnastica acrobatica. Ha già viaggiato molto: Australia, Bali, Francia e Spagna. Il suo cibo preferito sono le lasagne e la pizza alle melanzane. Nico passa i suoi inverni sulla neve a Madonna di Campiglio (dove il papà Francesco è istruttore di snowboard). Nico ringrazia la mamma Gloria e la sorellina Susanna.

Pubblicato in Interviste

Andrea Tassello vince Surfskate Video Series 2015

Congratulazioni ad Andrea Tassello che incide il suo nome nella Hall of Fame dell’Onda ‘d Legn di Torre Pedrera conquistando la prima edizione delle Surfskate Video Series 2015. Con i primi tre surfskaters racchiusi in pochi centesimi di punto, è stata una competizione intensa fino all’ultima heat. Un grande ringraziamento va a tutti i partecipanti per l’impegno e lo stile che hanno mostrato durante la competizione e per essere stati pionieri di un format di gara tutto da scoprire! Un grazie speciale dell’organizzazione ai giudici che hanno dedicato il loro tempo con passione e si sono presi la responsabilità di valutare le heats pur consapevoli che le regole e i criteri per giudicare un contest di surfskate sono ancora in gran parte da costruire. Ma non è ancora finita. La migliore heat di ogni partecipante sarà inviata a i nostri amici di Carver Skateboards per essere valutata dalla loro community internazionale che assegnerà in premio la nuova Proteus autografata da Neal e Greg fondatori di Carver Skateboards.

Rimanete collegati alla pagina Facebook di Whitezu per tutte le novità.

Pubblicato in Gare

Canalino 30/07/2015

Pubblicato in Reports

Fabbri arriva 3° a Salinas

evrtvt5vetteMatteo Fabbri (di Riccione) continua a far parlare di sé raggiungendo il terzo gradino del podio all’ International Longboard Festival di Salinas, nel nord della Spagna.DSC_5051-copia-640x424ukiw344qadwa

 

 

 

 

 

Matteo è stato l’unico italiano a raggiungere questi risultati in competizioni internazionali, sfidando i migliori longboarders europei. Complimenti!!!final-masculina-Festival-salinas-2015rwegqvt46566

Pubblicato in Gare

Stile acquatico *made in Riccione*

Mettete una piccola mareggiata in pieno luglio afoso, aggiungete lo stile e la precisione di Matteo Fabbri, condite il tutto con l’occhio e lo scatto di Andrea Valeriani. Ecco a voi il fantastico risultato:

Pubblicato in Reports